2 / Aspettando #StreetsOfBudapest / I protagonisti

Astoria Budapest selez 01.00_03_54_00.Immagine052

Presentandovi l’artista urbano ungherese Gergely Void, il primo protagonista del video documentario “Streets of Budapest, vi abbiamo raccontato il lato più artistico di questa città, uno dei tratti che la rendono famosa nel panorama internazionale.

A questa colorata tradizione artistica urbana se ne aggiunge un’altra altrettanto pittoresca e fortemente radicata nel territorio. Stiamo parlando delle coffeehouses, nate come risultato della forte influenza turca e austro-ungarica di cui ha goduto la città già agli inizi del ventesimo secolo.  Inizialmente luogo di aggregazione sociale, ritrovo di poeti, artisti e politici, alcune di queste caffetterie hanno dato i natali a idee e concetti tra i più rivoluzionari e illuminati.

Rispettando ma al contempo innovando la tradizione dei café leggendari, nati tra fine Ottocento e inizio Novecento, negli ultimi anni la cultura del caffè è diventata un vero e proprio stile di vita, che ha portato all’arrivo in città di note coffee chains. A queste si affianca però una nuova terza ondata di caffetterie indipendenti, gli specialty coffee bar, dove ogni appassionato di caffè può vivere sinestesie fatte di profumi, colori, suoni e atmosfere uniche, degustando bevande ottenute da chicchi di caffè monorigini freschi di torrefazione.

Come avete potuto constatare anche voi, non è un caso che World Coffee Events abbia scelto Budapest per ospitare la prossima edizione di World of Coffee (WOC), uno degli eventi mondiali di riferimento per lo specialty coffee business.

Il secondo protagonista del nostro video, del quale vi parliamo oggi, è un vero appassionato di questo mondo e lo rappresenta con grande orgoglio a livello mondiale. Michalis Dimitrakopoulos infatti è un professionista riconosciuto per le sue abilità nella preparazione di eccellenti cocktail a base di caffè, che nel 2016 gli hanno permesso di conquistare il titolo prima di Campione greco e poi mondiale di Coffee in Good Spirits (CIGS) durante la fiera Hotelex di Shanghai.

Originario di Patra, in Grecia, dal 2008 affianca un altro campione mondiale,  Tasos Delichristos, al “The Underdog”, un locale dedito allo specialty coffee ad Atene.

A presto con il prossimo protagonista… nel frattempo #streetsofbudapest!