Astoria e Loacker: un binomio perfetto fra arte e gusto

MDB_LoackerTwenty50

Grande successo per il primo campionato della caffetteria organizzato da Loacker a Bolzano con il prezioso supporto di Astoria che ha messo a disposizione dei baristi in gara la sua migliore macchina per caffè espresso da competizione: Plus4Champions.

I 12 partecipanti, valutati da una giuria selezionata in base alle rigide regole della Specialty Coffee Association of Europe (SCAE), si sono sfidati nell’abile utilizzo della tecnica di “Latte Art”, iniziando dalle forme semplici e tradizionali per salire ad un livello di figure sempre più complesso.

Un’esperienza multisensoriale a tutto tondo che ha coinvolto direttamente anche il pubblico intervenuto all’evento, presso il al Centro Commerciale Twenty, attraverso assaggi e spettacoli.

Ancora una volta la Plus4Champions di Astoria ha riscosso ampio consenso grazie alle features innovative, alla bellezza del design e soprattutto alla capacità di valorizzare al meglio la miscela di caffè unica e pregiata della Loacker.

Per ottenere un prodotto in tazza sempre squisito e originale, infatti, è indispensabile puntare sia sulla qualità degli ingredienti sia su una macchina professionale di alta tecnologia, pratica, funzionale e allo stesso tempo fedele alla tradizione dell’espresso italiano.

Ecco dunque i vincitori della prima Loacker Latte Art Competition: primo posto per Calogero del Loacker Point Bolzano Piazza Walther che si è aggiudicato un meraviglioso viaggio in uno dei paesi d’origine del caffè, secondo posto per Mara del Loacker Point Oriocenter Bergamo e terzo posto per Stefanie del Loacker Point Bolzano Piazza Walther.