#TheCoffeeRoad: Astoria conquista il mondo dello speciality coffee

IMG_1109

L’elite dei migliori baristi al mondo ha due nuovi nomi: il sud-coreano Um Paul e il greco Michalis Dimitrakopoulos. Sono loro i vincitori delle finali World Latte Art Championship e World Coffee in Good Spirits Championship che si sono svolte a Shanghai nel corso di Hotelex 2016.

Entrambi hanno dato prova di grande talento e creatività nelle rispettive discipline, sbaragliando così l’agguerrita concorrenza con il prezioso supporto della Plus4Champions, versione da gara della top di gamma Astoria Plus4You e macchina ufficiale dei due campionati targati World Coffee Events.

Per l’occasione Astoria ha messo a disposizione dei finalisti 12 Plus4Champions “limited edition” personalizzate da 12 artisti italiani con 12 diverse illustrazioni che rappresentano l’identità culturale e artistica della Cina, vero omaggio al paese ospitante e ponte virtuale tra Oriente e Occidente. Macchine per caffè espresso comparabili ad opere d’arte dal cuore tecnologico, a cui i professionisti in gara hanno riservato parole di apprezzamento ed entusiasmo sia per l’estetica delle livree che per l’affidabilità e le innovative caratteristiche tecniche.

La Plus4Champions della Grande Muraglia si è rivelata un’alleata vincente per Um Paul che dopo averci gareggiato ha potuto portarsela a casa insieme al titolo di World Latte Art Champion, mentre la Plus4Champions della Sichuan Opera ha portato fortuna a Michalis Dimitrakopoulos, ricevendola anche lui in regalo dopo la vittoria.

Straordinario successo per Astoria anche allo stand dell’importatore cinese Render Coffee dove la 13° Plus4Champions caratterizzata da una originale finitura con ideogrammi antichi cinesi, è stata protagonista delle spettacolari live performance dell’australiano Caleb Cha, campione di Latte Art a Göteborg 2015, che si è esibito nella decorazione di cappuccini catalizzando l’attenzione e la curiosità del vasto pubblico presente in fiera.

“È stata un’esperienza molto positiva: i campionati World Coffee Events riscuotono un seguito sempre maggiore, le macchine sono andate alla grande facendoci fare davvero bella figura e i baristi sono rimasti più che soddisfatti delle loro prestazioni in gara” afferma Stefano Stecca, direttore commerciale Astoria. “A tutto ciò si aggiungono le azioni di marketing fatte sia prima che durante l’evento, risultate molto efficaci per aumentare la conoscenza del brand Astoria e la percezione del suo valore nel mondo dello specialty coffee.”

Complimenti dunque ai vincitori e arrivederci a Budapest, in Ungheria, per le finali World Latte Art Championship e World Coffee in Good Spirits Championship 2017 di cui Astoria sarà lo sponsor ufficiale per il terzo anno consecutivo.